;

San Gennaro fa il miracolo

Ma il maltempo blocca la processione

di Gialli.it 4 Maggio 2019

Napoli. Il maltempo ferma la Processione delle reliquie, ma San Gennaro fa lo stesso il miracolo.
Alle 18,01 annunciata la liquefazione del sangue, tra le mani del Cardinale Sepe che custodiva le ampolle.
Le uniche due date ‘ufficiali’ durante le quali il sangue di San Gennaro non si è sciolto sono  maggio e settembre del 1527, e maggio del 1835. Poi il santo patrono ha sempre fatto il suo dovere. Ma c’è una cosa che non va sottovalutata. Non sempre il miracolo viene considerato favorevole e tranquillizzante.
Ad esempio: il miracolo è considerato ottimo quando il sangue assume una colorazione d’un rosso vivace, e quando si scioglie subito. Il miracolo è invece considerato mediocre se il sangue è già sciolto appena la reliquia viene tirata fuori dal vano cassaforte. Mentre è addirittura infausto se dalla cassaforte il sangue esce già liquido il 19 settembre, e se si scioglie prima della processione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 



Go Up