;

Londra. Fantasmi nella Metro

Un manifesto invade le stazioni: "Se vedete un fantasma avvertite la Polizia"

di Gianfranco Rolli 5 Settembre 2015

Da stamattina, a Londra, è caccia al fantasma. Scherzo o meno, oggi le stazioni della Metropolitana della capitale inglese, erano invase da un manifesto con un annuncio molto particolare: “Abbiamo ricevuto segnalazioni di fantasmi sui treni e sulle banchine della Metro. Se qualcuno vede uno spettro contatti immediatamente la Polizia”.
Le immagini con il divertente ‘allarme’ stanno letteralmente invadendo Facebook.

La notizia ci è arrivata attraverso un lettore di Gialli.it che vive a Londra. Non siamo in grado di verificarla. Ma l’immagine postata parla chiaro. In un manifesto, che sembra venire direttamente dalla Società che gestisce la Metropolitana di Londra, e che è affisso all’interno di una bacheca protetta da un vetro, un curioso appello.
Ci sarebbero troppi fantasmi ‘avvistati’ su treni e banchine della Metro. Bisogna fare qualcosa. Avvertire la Polizia, magari.
Chi ha preso il treno, stamattina, deve essere rimasto molto perplesso. E le foto hanno cominciato a fioccare sui Social.
Scherzo di un burlone, o un modo elegante, tutto british, della Metropolitana londinese per far cessare le corse a scrocco?
Difficile da dire. C’è che il manifesto si chiude con una frase sibillina: “Questi fantasmi viaggiano senza validi biglietti e stiamo prendendo tutte le misure per far cessare immediatamente la cosa”.
Insomma i ‘ghost’ sarebbero quelli che salgono sulla Metro senza biglietto, e il manifesto è una trovata geniale per denunciare il fenomeno, che probabilmente sta prendendo dimensioni notevoli.
Qualsiasi ipotesi va comunque bene. L’annuncio ha strappato sorrisi e qualche preocccupazione. E se ci fosse realmente il Fantasma della Metropolitana che si muove nei sotterranei di Londra?
Vi terremo aggiornati. Anzi. Se ne sapete qualcosa, scriveteci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 



Go Up