;

Leggere Il Trono di Spade

Piccola guida alle Cronache di George R.R. Martin

di Gialli.it 2 Maggio 2019

Game of Thrones è al sipario. Tre episodi e sulla Saga, riadattata per la Tv da David Benioff e D. B. Weiss, calerà una coltre di velluto rosso.
Sulle vicende degli Stark, dei Lannister e dei Targaryen sappiamo ormai tutto. Sappiamo tanto anche sui Sette Regni e sulla loro mitologia. E sappiamo anche che da un certo momento in poi la ‘fonte’ de Il Trono di Spade, e cioè Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin, è stata ampiamente ‘tradita’. Gli showrunner della Hbo, insomma, hanno considerato che i tempi dello scrittore statunitense, non si adattavano a quelli dello show business, e hanno deciso di andarsene per conto loro. Oggi Game of Thrones è un caso unico. Terminato in Tv, non ha ancora un finale nei romanzi che l’hanno ispirato.
Ma la Serie sta finendo, e molti avranno voglia di leggere anche la Saga originale.
Abbiamo pensato di darvi una mano ad orientarvi in un altro intricatissimo pasticcio editoriale.
Il punto di partenza è che Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, oggi, sono una Saga composta da cinque ‘capitoli’. Cinque romanzi monstre, che in Italia, sono stati divisi in dodici volumi.
Martin ha annunciato di voler arrivare a sette (forse otto) capitoli. Intanto non ha ancora consegnato il sesto.
E allora meglio rimanere sul pubblicato e provare a capirci qualcosa.
I romanzi originali scritti e pubblicati sono, dunque, cinque.
A Game of Thrones, A Clash of Kings, A Storm of Swords, A Feast for Crows e A Dance with Dragons.

In Italia questi cinque ‘capitoli’ sono stati pubblicati da Mondadori a partire dal 1999, e sono stati divisi in dodici volumi:

Il trono di spade 
Il grande inverno
Il regno dei lupi
La regina dei draghi
Tempesta di spade
I fiumi della guerra 
Il portale delle tenebre
Il dominio della regina 
L’ombra della profezia
I guerrieri del ghiaccio
I fuochi di Valyria 
La danza dei draghi

Solo Successivamente la Mondadori ha deciso di ritornare alle divisioni di partenza (come negli Stati Uniti) e pubblicare, nella collana Urania, Le Cronache in cinque volumi.
Noi consigliamo la bella versione Deluxe, che rinuncia anche ai titoli originali, divide Le Cronache in Libro 1, 2 ecc. ecc. e soprattutto si può comprare in cofanetto, per le lunghe notti d’inverno.
Perché l’inverno sta sempre per arrivare, no?
Buona lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 



Go Up