;

La 'rabbia' di Kit

Harington contesta le scelte degli showrunner (SPOILER)

di Gialli.it 30 Aprile 2019

Game of Thrones, spunta un sorprendente ‘dietro le quinte’ della Serie Tv più seguita di questi anni. Secondo Insider, il noto webmagazine “is about all the adventures life has to offer”, Kit Harington, non avrebbe preso bene le scelte degli showrunner sullo scontro finale con il Re della Notte. “Sono molto arrabbiato – avrebbe detto l’attore britannico che interpreta Jon Snow – doveva essere Jon ad uccidere KN. Perché è scritto anche nella profezia di Melisandre”.
In pratica, lo sfogo di Kit sarebbe legato ad un aspetto della storia che Benioff e Weiss hanno ignorato: la rinascita dell’Ultimo Eroe, chiamato Azor Ahai, e al quale bisognava affidare il duello finale.

Melisandre inizialmente credeva che l’Azor Ahai destinato a salvare il mondo fosse Stannis Baratheon. Ma è Jon Snow, il vero “rinato”. Riportato in vita proprio dalla sacerdotessa dopo essere stato ucciso dai Guardiani della Notte. Inoltre, come ormai sanno tutti, nelle vene di Jon scorre sangue di drago Targaryen, in quanto figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen.
E allora perché lasciare che a chiudere la partita fosse la piccola Arya Stark?
Kit Harington non ci sta e racconta i suoi dubbi e la sua amarezza a quelli di Insider, che confermano la cosa ricordando che anche Maisie William era molto perplessa per le scelte degli showrunner. “Finirà che i fan odieranno Arya” avrebbe detto l’attrice. E forse non si sbagliava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 



Go Up