;

COLPO DI STATO

Un gioco sui Misteri d’Italia

di Redazione 24 Luglio 2019

Un’inchiesta giornalistica giocabile. È la bella intuizione dello studio milanese di design indipendente We Are Müesli, che proprio in questi giorni ha lanciato Colpo di Stato, un gioco di carte sui misteri d’Italia.
Ci si cala nei panni di un team di giornalisti impegnati in un’indagine storica, e si punta a ricostruire vecchi cold case della Prima Repubblica. I casi irrisolti degli anni bui del nostro Paese.

Si comincia con la madre di tutti i misteri: il leggendario Golpe Borghese, naufragato agli inizi di dicembre del 1970 e diventato, successivamente, il simbolo degli anni della strategia della tensione.
Le dinamiche di gioco sono quelle degli  Escape Games, il risultato finale, almeno stando alla promessa del lancio, è la ricostruzione storica di un gran bel giallo politico.
La casa produttrice, per sostenere il progetto, ha anche lanciato una campagna di crowdfunding e una serie di live da giocare tutti insieme. Quello che conta è che Colpo di Stato apre interessanti sviluppi nello storytelling interattivo che noi di Gialli.it seguiamo da tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 



Go Up